La pavimentazione ideale per il tuo balcone

Balconi e terrazzi sono un valore aggiunto per chi ha la fortuna di vivere in luoghi caratterizzati dal clima mite. Dalla primavera all’estate, questo luogo esterno all’abitazione assume un grande valore visto il notevole tempo che lo vede utilizzato da moltissime famiglie.

Perché le nostre terrazze diventino però il luogo ideale per il barbecue o per un semplice e piacevole ritrovo estivo, bisogna fare attenzione a molti piccoli particolari. Non tanto un particolare è invece la scelta della pavimentazione ideale per il tuo balcone, visto che si tratta di un qualcosa di essenziale al fine di sfruttare a pieno quest’area della tua casa.

Perché è una scelta importante

Ma perché è così importante scegliere la superficie del balcone? Innanzi tutto va ricordato come le superfici esterne siano molto più soggette all’usura: gli agenti atmosferici infatti e altri fattori insospettabili (come le feci degli uccelli) possono corrodere o deteriorare i pavimenti.

Va detto che non esistono vere e propri materiali tabù, visto che con i relativi trattamenti, qualunque materiale può diventare consono alla situazione. Le opzioni solitamente più sfruttate riguardano:

  • Il cotto, un vero e proprio classico della pavimentazione. Si tratta di una soluzione calda e accogliente che viene utilizzata in egual misura per interni ed esterni.
  • La pietra naturale si è ritagliata una fetta di utenza piuttosto consistente, conquistata dalle notevoli qualità delle pavimentazioni realizzate con tali prodotti.
  • Il duttilissimo calcestruzzo, che risulta essere anche un materiale altamente personalizzabile.
  • Da non sottovalutare anche il grès porcellanato, prodotto estremamente resistente a urti e usura.

Quando estetica e praticità vanno a braccetto…

Tutti i prodotti citati sono indicati per il vostro balcone, tenendo sempre conto che poi una scelta più accurata va fatta anche in base ai gusti personali. Bisogna tenere presente anche che la maggior parte di questi prodotti è comunque altamente personalizzabile.

Con un po’ di fantasia e qualche disponibilità economica in più infatti, la realizzazione di una semplice pavimentazione per balconi può diventare una rifinitura geniale per un’area della casa troppo spesso sottovalutata.

Si parlava di disponibilità economica in quanto, per ottenere dei lavori certosini e particolari, risulta necessario ingaggiare degli operai specializzati che, ad un costo maggiore, possono realizzare delle vere e proprie perle di artigianato edile.

I parametri di cui tenere conto

A prescindere dalla scelta del materiale per un terrazzo, va sempre tenuto da conto come la praticità, la sicurezza (fate attenzione ai pavimenti scivolosi!), l’estetica e i costi sono i fattori determinanti.

A seconda delle vostre necessità poi, ognuno di questi parametri ottiene più o meno importanza.